Scuola calcio

Scuola Calcio, il Resp. Christian Fittante: “Siamo pronti a ripartire sempre nel segno della qualità e della professionalità”

Il Pomezia Calcio riparte dalla sua scuola calcio.

Il Responsabile dei piccoli campioncini rossoblù Christin Fittante al suo quinto anno con il Pomezia e al terzo come Direttore della scuola calcio, sta già pianificando il futuro perchè i giovani restano sempre al centro del progetto Pomezia Calcio.

Dopo questo lungo periodo di stop forzato a causa del Covid 19, siamo desiderosi di ripartire.

Ringrazio il Patron Alessio Bizzaglia e tutta la dirigenza per la fiducia e per aver voluto che anche quest’anno fossi io il Responsabile della Scuola Calcio.

Anche durante la quarantena abbiamo cercato di coinvolgere i nostri ragazzi con dei giochi online e con il Concorso “Disegna te stesso su un campo di calcio”.

Da luglio riaprirà la segreteria e tutte le famiglie potranno venire ad iscrivere i propri figli.

Vogliamo continuare a crescere, infatti quando 3 anni fa ho iniziato questo percorso da responsabile avevamo 84 bambini, l’anno scorso abbiamo raggiunto le 141 unità, a testimonianza che il lavoro svolto inizia a dare i frutti sperati.

Per la prossima stagione mi avvarrò dell’esperienza di Andrea Bussi che sarà il nostro Direttore Tecnico e supervisionerà tutta la scuola calcio.

Tutti i gruppi potranno avvalersi della presenza quotidiana di un istruttore di tecnica individuale che sarà il grande mister Francesco Bianchi, ex giocatore di Seria A.

Oltre a lui durante le sessioni di allenamento ci sarà a disposizione il fisioterapista e lo staff medico del Dott. Sciuto.

Insieme  ai vari tecnici, tutti qualificati, la società metterà a disposizione dei ragazzi un preparatore atletico e un preparatore dei portieri.

Gli allenamenti settimanali saranno suddivisi in tre giorni e in ogni sessione i bambini potranno cimentarsi in nuove metodologie di apprendimento, con la componente ludica che la farà sempre da padrona.

Nell’età della scuola calcio i bimbi devono prima di tutto divertirsi, fare amicizia con il pallone e con i propri compagni.

Il nostro obiettivo è quello di continuare il percorso di crescita iniziato 3 anni fa, abbiamo tanto entusiasmo e il sogno è quello che qualche piccolo campioncino rossoblù un giorno possa esordire con la prima squadra.

Non vediamo l’ora di tornare in campo e vedere i nostri bimbi felici di giocare e scorazzare sul manto verde di Via Varrone.

Dai che manca poco…. E sempre forza Pomezia!

 

Ufficio stampa Pomezia Calcio 1957

EM Social

EM Social Subtitle