Uncategorized

Il difensore classe 1999 Stefano Grizzi è un nuovo calciatore rossoblù

Il Pomezia  Calcio 1957 è lieta di annunciare di aver raggiunto l’accordo con il calciatore Stefano Grizzi proveniente dalla Favl Cimini per la stagione 2021-2022

Difensore classe 1999 Grizzi vanta già una grande esperienza nel campionato di Eccellenza. Per lui esperienze con la Valle del Tevere, Palestrina e Favl Cimini sempre con mister Stefano Scaricamazza che credo moltissimo nelle qualità di questo ragazzo.

Per lui anche una stagione fuori regione in Umbria con l’Orvietana oltre ad aver disputato con  con la Rappresentativa Juniores del Lazio la 56^ edizione del Torneo delle Regioni in Trentino nella stagione 2017/2018.

Ho avuto fin da subito delle buone sensazioni. Ho trovato un ambiente caldo e ambizioso – queste le prime parole del difensore classe 99 – Mi hanno convinto il blasone e la storia di questa gloriosa società, oltre al fatto di poter lavorare ancora una volta con  mister Scaricamazza al quale devo veramente tanto.

La società è stata chiara con tutti noi nuovi arrivati, facendoci capire che l’obiettivo è quello di vincere il campionato e tornare in Serie D.

Speriamo di fare bene e di non deludere le aspettative. “

Benvenuto Stefano e in bocca a lupo per questa nuova avventura con la maglia rossoblù del Pomezia!

 

Ufficio stampa Pomezia Calcio 1957

 

Emanuele Penna è il nuovo tecnico dell’ Under 14 rossoblù. Sarà coadiuvato da mister Dario Cavallaro

Il Pomezia Calcio 1957 oltre alla prima squadra sta programmando una grande stagione anche per il settore giovanile.

Dopo le conferme dei tecnici Andrea Fagiolo (Under 15), Alberto Furesi (Under 16) e Marco Di Venosa (Under 17), il Responsabile dell’agonistica rossoblù Christian Fittante ha deciso di affidare il guppo dei 2008 categoria Under 14 a mister Emanuele Penna che sarà coadiuvato dal suo secondo Dario Cavallaro.

Per entrambi si tratta di un ritorno visto che in passato sono stati calciatori rossoblù; parliamo di due tecnici preparati e molto professionali e dall’alto profilo umano e tecnico.

Bentornati Emanule Penna e Dario Cavallaro nella grande famiglia del Pomezia Calcio e in bocca a lupo per questa nuova avventura in rossoblù.

Ufficio stampa Pomezia Calcio 1957

 

 

Carlo Baylon confermato allenatore in seconda della prima squadra

Il Pomezia Calcio 1957 è lieta di annunciare la riconferma di Carlo Baylon come allenatore in seconda della prima squadra.

L’ex capitano rossoblù, dall’anno scorso collaboratore tecnico come secondo di mister Cristiano Gagliarducci, continuerà anche per questa stagione a fare l’allenatore in seconda, lavorando a stretto contatto con il neo mister del Pomezia Stefano Scaricamazza.

Il Presisdente Alessio Bizzaglia e il DS Alessandro Mezzina hanno piena fiducia in Carlo Baylon, grande professionista e persona fantastica in campo e fuori.

In bocca a lupo per la nuova stagione Carlo e sempre forza Pomezia!

 

Ufficio stampa Pomezia Calcio 1957

 

 

L’esterno classe 1997 Daniele Manga è un nuovo calciatore rossoblù

Il Pomezia Calcio 1957 è lieta di comunicare di aver raggiunto l’accordo con l’esterno classe 1997 Daniel Manga.

Nato in Gambia il 2 gennaio 1997, Daniel Manga è un esterno offensivo di straordinarie qualità. Abile nel dribling, quando sta in giornata è una vera e propria spina nel fianco per le difese avversarie.

Dotato di una velocità e di una forza fisica incredibili è reduce dalla stagione in Eccellenza con la Favl Cimini sempre con mister Stefano Scaricamazza che lo conosce molto bene fin dai tempi della Valle del Tevere.

L’esterno gambiano ha provato anche l’esperienza del professionismo con il Perugia che lo acquistò nel gennaio del 2017. Poi una stagione in Sardegna con le maglie di Castiadas e Villasimius, per poi tornare l’anno scorso alla corte della Favl Cimini.

Manga è un altro acquisto mirato e fortemente voluto dal tecnico Scaricamazza. Grazie all’ottimo lavoro svolto dal DS Alessandro Mezzina il mediano offensivo classe 97 ha scelto Pomezia.

Daniel subito dopo la firma ha ringraziato personalmente il Presidente Alessio Bizzaglia per la fiducia e si è detto entusiasta e voglioso di iniziare questa nuova avventura con la maglia rossoblù del Pomezia Calcio.

Benvenuto Daniel e in bocca a lupo!

 

Ufficio stampa Pomezia Calcio 1957

 

 

Altro colpo di mercato! Preso l’esperto centrocampista Simone Abbondanza

Il Pomezia Calcio 1957 è lieta di annunciare di aver trovato l’accordo con il centrocampista Simone Abbondanza per la stagione 2021-2022.

Classe 1988, Abbondanza è uno dei centrocampisti più esperti in circolazione e nel corso della sua carriera ha avuto la fortuna e la bravura di vincere vari campionati e trofei nelle diverse squadre in cui ha militato.

Mediano duttile, che abbina la fase di interdizione alla fase di impostazione, ha tra le sue qualità migliori gli inserimenti senza palla tra le linee, grande grinta e tenacia abbinate ad un’esperienza da vendere ed ad un senso della posizione che sono un lusso per questa categoria.

Frascati, Civita Castellana, San Cesareo, Colleferro, Serpentara, Città di Ciampino, CreCas Città di Palombara, Real Monterotondo Scalo: questo il lungo curriculum di Simone Abbondanza, tra Promozione, Eccellenza e Serie D. Nell’ultima stagione si è diviso tra Tivoli, Palestrina e Aranova.

L’acquisto di Simone Abbondanza va considerato come un vero e proprio colpo di mercato messo a segno dal Direttore Sportivo Alessandro Mezzina, che con mister Stefano Scaricamazza, entrambi in tolate sinergia con le idee del Presidente Alessio Bizzaglia, stanno allestendo una rosa di altissimo livello per cercare di primeggiare nei primi posti della classifica e provare a tornare in Serie D.

Benvenuto Simone e in bocca a lupo per questa tua nuova avventura in rossoblù!

Ufficio stampa Pomezia Calcio 1957

 

Un graditissmo ritorno in casa rossoblù, per la difesa ecco Federico Celli

Il Pomezia Calcio 1957 è lieta di annunciare il ritorno del difensore classe 1994 Federico Celli, grande protagonista nella stagione 2018/2019 con la maglia rossoblù che vide la squadra del Presidente Alessio Bizzaglia raggiungere la Finale Play Off Nazionale.

Classe 1994, Celli rappresenta un lusso per questa categoria. Anni fa faceva la spola tra Primavera e prima squadra quando il Latina arrivò addirittura a sfiorare la Serie A, poi assommò esperienze importanti in Serie D sull’asse TriesteRieti. In seguito per lui la scelta di ripartire dalla Promozione con il Sermoneta con la quale vinse la Coppa Italia. Dopo una brillante stagione in Eccellenza con il club di mister Gesmundo, l’anno dopo approda al Pomezia, disputando un ottimo campionato ed entrando nel cuore dei tifosi rossoblù che ben presto hanno cominciato ad apprezzarne le qualità in campo e fuori. Poi per Federico due anni sempre nel massimo campionato regionale a Gaeta. Ed ora la scelta di risposare il progetto del Pomezia Calcio, che lo ha riaccolto braccia aperte.

Queste le sue parole raccolte a caldo subito dopo la firma:

Con il Presidente Bizzaglia e il Direttore Mezzina c’è un rapporto che va al di là del calcio. Sono contentissimo di tornare in questa grande società.

Non scopro di certo io quelle che sono le ambizioni del Pomezia e le potenzialità della propietà rossoblù.

E’ difficile trovare in questa categorie club così ben organizzati sotto tutti i punti di vista con forti ambizioni di crescita.

Proveremo con tutte le nostre forze a centrare l’obiettivo della vittoria del campionato, anche se non sarà facile.

Ho un grandissimo ricordo della stagione 2018/2019 con questa maglia, arrivammo in Finale Play Off contro il Mestre e fu un grande cammino.

Speriamo di riproporlo anche quest’anno. La stragrande maggioranza della rosa la conosco, con tanti ci siamo affrontanti più volte, mentre con altri ho stretto dei legami extra calcio.

Fortunatamente partiamo da una buona base, una squadra composta da bravissimi ragazzi e ottimi calciatori, e sono convinto che faremo bene. Forza Pomezia!”

Bentornato Federico e in bocca a lupo per questa tua seconda avventura con la maglia rossoblu!

Ufficio stampa Pomezia Calcio 1957

 

Capitan Marco Lo Pinto pronto ad iniziare la quinta stagione in rossoblù: “Pomezia ormai è la mia seconda famiglia”

Il Pomezia Calcio 1957 è lieta di comunicare il rinnovo per il quinto anno consecutivo di Marco Lo Pinto.

Il Ninja, (questo il suo soprannome), dopo aver festeggiato le 100 presenze in maglia rossoblù,  da due stagioni è il Capitano del Pomezia e proprio da lui la società del Presidente Alessio Bizzaglia vuole ripartire per recitare un ruolo da protagonista nel prossimo campionato di Eccellenza.

“Pomezia ormai è la mia seconda famiglia” – ha dichiarato il forte centrocampista classe 1993 con un trascorso importante con le maglie di Astrea, Fidene, Anziolavinio, Rieti, Montespaccato, Avezzano e Monterosi.

“Vestire questa maglia e avere la fortuna di indossare la fascia al braccio è per me motivo di grande orgoglio. Ringrazio ancora una volta Patron Bizzaglia e il Direttore Alessandro Mezzina per la fiducia e la stima.

Nell’ultima gara casalinga della passata stagione ho festeggiato il traguardo delle 100 presenze con questi colori. Ho provato delle emozioni uniche e una gioia immensa. Pomezia è una grande piazza che merita palcoscenici più importanti.

Dopo un’annata travagliata abbiamo una gran voglia di rivalsa.

Sono contento che la società abbia scelto un tecnico preparato come Stefano Scaricamazza, ma allo stesso tempo ci tengo a ringraziare e salutare mister Gagliarducci, a nome di tutti i miei compagni, augurandogli le migliori fortune.

Ci aspetta una stagione lunga e speriamo ricca di soddisfazioni.

Non vedo l’ora tornare in campo ed iniziare la preparazione.

Mando un saluto grande a tutti i tifosi rossoblù e sempre forza Pomezia!”

 

Ufficio stampa Pomezia Calcio 1957

 

Colpo a centrocampo! Ufficiale la firma dell’ex Aranova Jody Fiorentini

Il Pomezia Calcio 1957 è lieta di annunciare che Jody Fiorentini è un nuovo calciatore rossoblù.

Centrocampista centrale classe 1990, Fiorentini nel suo ruolo è uno dei più forti nel panorama dell’Eccellenza laziale capace di abbinare forza fisica, tecnica, grande visione di gioco e buone qualità realizzative, oltre ad una grande esperienza in una zona nevralgica del campo.

Il mediano, reduce da una buona stagione con l’Aranova, vanta numerose presenze in categorie avendo indossato le maglie di Palestrina, Tivoli e Valle del Tevere della quale è stato il capitano per 4 anni centrando la vittoria del campionato di Promozione e sfiorando per ben due volte il passaggio in Serie D.

Fiorentini è un fedelissimo di mister Stefano Scaricamazza; i due si stimano a vicenda e insieme hanno vissuto le loro migliori stagioni calcistiche.

E’ stato proprio il neo tecnico del Pomezia a volerlo fortemente, e grazie all’ottimo lavoro del Direttore Sportivo rossoblù Alessandro Mezzina, la trattativa è andata a buon fine.

Grande soddisfazione da parte del Presidente Alessio Bizzaglia, che si è congratulato con il suo DS Mezzina per essere riuscito a portare in Via Varrone un calciatore di questo calibro, richiestissimo anche da tante altre squadre ed ha annunciato che nei prossimi giorni verranno ufficializzati altri acquisti scelti dal mister Scaricamazza e dal Direttore Sportivo che insieme stanno cercando di costruire un Pomezia Calcio capace di competere per la vittoria finale del campionato.

Benvenuto Jody e in bocca a lupo per questa nuova avventura in rossoblù!

 

Ufficio stampa Pomezia Calcio 1957

 

IL POMEZIA RIPARTE DA STEFANO SCARICAMAZZA: “LAVORO E UMILTA’ SARANNO LE NOSTRE ARME IN PIU’”

Il Pomezia Calcio 1957 è lieta di annunciare che Stefano Scaricamazza è il nuovo allenatore rossoblù per la stagione 2021-2022.

Il tecnico classe 1979, che nella passata stagione ha guidato la Favl Cimini, vanta numerose stagioni in Eccellenza e con la Valle del Tevere si è fatto apprezzare per la vittoria del campionato di Promozione e per due secondi posti nel massimo campionato regionale, sfiorando più volte il salto diretto in Serie D, oltre all’esperienza sempre in Eccellenza a Palestrina.

Sono entusiasta della scelta fatta” – dichiara il Presidente Alessio Bizzaglia. “Stefano lo seguiamo da tempo, i risultati ottenuti sul campo parlano per lui e inoltre sono rimasto piacevolmente colpito dall’uomo. Si vede che è un professionista, una persona seria e sono sicuro che con lui il Pomezia tornerà a primeggiare e ad appassionare i nostri tifosi”.

La prima volta che ho incontrato il Presidente Alessio Bizzaglia è stato subito feeling – dichiara Stefano Scaricamazza – In lui ho visto grande entusiasmo e tanta voglia di rivalsa. Pomezia è una grande piazza,ambiziosa e stimolante. Quà c’è tutto per fare bene. Ringrazio il Patron per la stima e la fiducia. Il Direttore Alessandro Mezzina sono diversi anni che mi cerca, ma poi per un motivo o per un altro non si è fatto più nulla. Questa per me è una grande occasione e un bel banco di prova. Da parte mia ci sarà tanta umiltà e voglia di lavorare, cercando di essere protagonista in maniera positiva. Il mio motto è lavorare, lavorare, lavorare… da solo il blasone non vince mai! Non sarà semplice soddisfare le grandi aspettative. Ci metterò tutto me stesso per raggiungere gli obiettivi della società. Sono carico e non vedo l’ora di cominciare. Forza Pomezia!

Prima di tutto ci tengo a ringraziare mister Cristiano Gagliarducci per il lavoro svolto a Pomezia, gli abbiamo dato tutto a livello affettivo e umano, ma forse abbiamo sbagliato qualcosa a livello calcistico.” – queste le parole del Direttore Alessandro Mezzina – Gli auguro ogni bene e gli faccio un grosso in bocca a lupo per la sua prossima avventura.

Il presente si chiama Stefano Scaricamazza, un allenatore molto preparato che ho voluto fortemente. E’ una persona umile con il quale ho avuto fin da subito un’ottima intesa. E’ un tecnico molto valido e apprezzato da tutti, cura i dettagli e predilige la parola “lavoro”.

Cercheremo di soddisfare tutte le sue richieste sul mercato per allestire come sempre una rosa competitiva per raggiungere gli obiettivi da noi prefissati. Faremo degli acquisti mirati,cercando di non ripetere gli errori fatti in passato. Siamo già a lavoro con il mister e con il Presidente, il mio Presidente, Alessio Bizzaglia per portare a Pomezia giocatori di qualità e soprattutto affamati di vittorie…”

Ufficio stampa Pomezia Calcio 1957

Settore Giovanile: Confermati gli allenatori Di Venosa (Under 17), Furesi (Under 16) e Fagliolo (Under 15)

Dopo un’annata difficile con i campionati giovanili purtroppo fermi, il Pomezia Calcio 1957 inizia a programmare la prossima stagione, sperando che sia l’anno della ripartenza definitiva.

Il Responsabile del nostro settore giovanile Christian Fittante, di comune accordo con il nostro Presidente Alessio Bizzaglia, è lieto di annunciare che il gruppo dei 2005 (Allievi Regionali) sarà affidato a mister Marco Di Venosa e al suo vice Andrea Pandolfo che nella passata stagione hanno guidato, solo con allenamenti individuali, il gruppo dei 2004.

Inoltre la società rossoblù comunica le riconferme di Alberto Furesi alla guida degli Allievi Under 16 categoria 2006, il quale si appresta a vivere la sua terza stagione in Via Varrone e il prossimo anno sarà coadiuvato da mister Andrea Abate.

Mentre alla guida del gruppo 2007, che nella prossima stagione disputerà il campionato Giovanissimi Provinciali, e’ stato riconfermato mister Andrea Fagiolo proprio per dare continuità al lavoro svolto con questi ragazzi, che nonostante il blocco dei campionati giovanili, lo hanno sempre seguito negli allenamenti individuali, presenziando al campo in gran numero e dimostrando un forte senso di attaccamento.

 

Ufficio stampa Pomezia Calcio 1957

 

EM Social

EM Social Subtitle